Indietro

Dopo Cagliari: il punto sui percorsi tematici di capitalizzazione

07 gennaio 2020

Come ormai saprete, il Programma Marittimo ha rafforzato il suo impegno sulla capitalizzazione, che, tra le altre cose, ha come obiettivo quello di individuare le buone pratiche e le realizzazioni più virtuose dei progetti, soprattutto in un’ottica di sostenibilità e replicabilità.

 

Ma a che punto siamo?

 

In occasione dell’evento annuale del Programma, svoltosi lo scorso 7 novembre a Cagliari, Autorità di Gestione e Segretariato Congiunto hanno deciso di organizzare tre distinti workshop, coinvolgendo 4 dei 6 poli individuati dal Programma per il percorso di capitalizzazione.

 

 

  • Il Polo 2 e il Polo 5 hanno avviato la fase conclusiva del loro percorso sperimentale di capitalizzazione, coordinato dal progetto Interreg Europe “EPICAH”. In occasione dell’evento di Cagliari, infatti, si sono “tirate le somme” del lavoro svolto nell’ultimo anno,  attraverso la restituzione dei piani di lavoro dei tre gruppi tematici individuati dai beneficiari insieme ai facilitatori. Attraverso il “metodo LAB” proposto da EPICAH infatti, erano emersi tre gruppi, ognuno dei quali ha lavorato sull’individuazione di diversi output integrati: Strategie di co-marketing, Ecosistemi Digitali e Modelli di Governance. Presto si arriverà dunque a una conclusione di questo percorso, che preannuncia però interessanti novità...

  • I progetti del Polo 3 – Gestione dei Rischi legati ai cambiamenti climatici, si sono invece incontrati per la prima volta proprio a Cagliari. Tutti i progetti inclusi in questo polo erano presenti e, dopo aver consegnato le schede pre-lab e aver presentato i propri output durante il workshop, hanno individuato tre tematiche trasversali, che verranno ridiscusse ed eventualmente approvate in occasione dei prossimi incontri del gruppo.

  • Lo stesso metodo è stato seguito dai progetti del Polo 4 – Promozione della sostenibilità dei porti, dove i rappresentanti dei progetti sono stati molto numerosi (quasi 50) ed hanno scelto invece un metodo di discussione più aperto, in un’ottica di ricognizione che permettesse a tutti i partecipanti di conoscere e riflettere sugli output degli altri progetti. Per il momento le realizzazioni sono state accorpate seguendo le sotto-tematiche del polo, sarà poi in occasione dei prossimi workshop che si dovranno delineare meglio le caratteristiche degli output integrati.

Dopo l'evento, è stato inviato ai progetti partecipanti dei Poli 3 e 4 un report, unitamente a dei documenti che serviranno come base per i prossimi incontri.

 

Si ricorda a tutti gli interessati che devono inviare il loro feedback e le loro osservazioni entro il 31/01/2020.

 

Vogliamo intanto ringraziare tutti i partecipanti ai workshop, presto comunicheremo gli esiti di questa prima fase e le date dei prossimi incontri.

 

Intanto vi lasciamo con una bella infografica sulla capitalizzazione, che riassume quanto fatto finora dal Programma e dai nostri progetti.