Indietro

GIREPAM, lancio del progetto sull'isola di Porquerolles

29 marzo 2017

Sarà inaugurato il 29 e 30 marzo sull'isola francese di Porquerolles il progetto GIREPAM (Gestione Integrata delle Reti Ecologiche attraverso i Parchi e le Aree Marine). Il progetto, che vede la Regione Sardegna come capofila, è cofinanziato dal Programma Italia-Francia Marittimo 2014-2020 con i fondi europei del FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale).

Il 29 marzo, si terrà un evento aperto agli stakeholder locali: associazioni di educazione ambientale, club di immersione, ecc. Il 30 invece i partner italiani e francesi si riuniranno per il primo Comitato di Pilotaggio.

La sfida del progetto GIREPAM è migliorare e innovare la governance e la gestione delle aree marino-costiere da parte di Regioni e Gestori di aree protette in una visione d'insieme dei territori, per contribuire ad arrestare la perdita di biodiversità e il degrado dei servizi ecosistemici e aderire ad una prospettiva europea di sviluppo economico “green & blue”.

L’obiettivo è quindi elaborare una strategia transfrontaliera condivisa di gestione integrata delle reti ecologiche marino-costiere, ideata e attuata dalle Regioni in rete con Parchi e Aree Marine Protette per sviluppare soluzioni comuni ai problemi più pressanti dell’area di cooperazione (utilizzo eccessivo delle risorse, inquinamento, conflitti sociali).

Il risultato sarà il miglioramento dell’efficacia nella gestione delle aree protette dello spazio marino costiero, e la creazione di condizioni favorevoli alla tutela e valorizzazione degli ambiti naturali.