Indietro

Parigi, workshop sulla capitalizzazione con il CGET

19 ottobre 2018

Il 16 e 17 ottobre si è svolto a Parigi un workshop sulla capitalizzazione dei Programmi CTE, organizzato dal CGET (Commissariat Général à l’Egalité des Territoires). Myriam Lamela, del Segretariato Congiunto, ha partecipato per conto del Programma Italia-Francia Marittimo.

Parigi - Sono state due giornate di lavoro intense per i Programmi selezionati per partecipare al percorso sperimentale di capitalizzazione avviato dal CGET, tra i quali vi è anche il Programma Italia-Francia Marittimo.

Dopo aver lavorato, negli scorsi mesi, alla selezione di alcune realizzazioni particolarmente significative, secondo una serie di criteri definiti dal CGET, i rappresentanti dei Programmi si sono riuniti per lavorare sulle strategie possibili per diffondere e trasferire queste realizzazioni.

La mattinata del 16 ottobre è stata quindi dedicata alla presentazione di 3 realizzazioni faro per ciascun Programma selezionato, e a una riflessione sui possibili campi di applicazione per il loro riutilizzo.
I partecipanti hanno poi lavorato su un una possibile roadmap per la disseminazione e il trasferimento delle varie realizzazioni.

Una sessione è stata poi dedicata alle sinergie possibili tra i percorsi di capitalizzazione dei diversi Programmi, con una riflessione sui punti in comune e sulle possibili azioni congiunte.

Il pomeriggio del 16 ottobre si è svolta una sessione di informazione destinata ad un pubblico più ampio, volta ad illustrare il percorso nazionale di capitalizzazione avviato con il CGET. Il 17 ottobre infine il CGET ha animato una sessione intitolata “Ripensare la morfologia dei progetti CTE per ottimizzare il valore aggiunto e la sostenibilità dei risultati”.

>>> Sito web del CGET