ACTION

Attivazione Cantiere Transfrontaliero per l'Inserimento OccupazioNale

Che cosa realizza?

Il progetto Action ha come obiettivo principale la creazione di nuova occupazione nelle filiere del turismo e della nautica sostenibili, favorendo al contempo l'evoluzione delle imprese dei territori interessati verso modelli di economia circolare. Per economia circolare si intendono quei processi produttivi che mantengono il più a lungo possibile il valore dei prodotti, dei materiali e delle risorse,  riducendo al minimo la produzione di rifiuti.

 

Dopo una prima fase di analisi del fabbisogno occupazionale, saranno progettati adeguati kit di tutoring e coaching che cercheranno di colmare le lacune di competenze emerse lungo tutta la catena del valore, dall'eco-design fino all'immissione sul mercato dei prodotti. Intorno a questi servizi, verranno aperti cinque cantieri occupazionali, uno per ogni regione interessata, in cui si incontreranno domanda e offerta di competenze.

 

I beneficiari degli output di progetto saranno imprese, centri per l'impiego, società di servizi, istituzioni e ovviamente le persone in cerca di occupazione. I servizi offerti dai cantieri occupazionali saranno aggiornati continuamente per favorire una sempre maggiore connessione tra imprese e giovani in cerca di lavoro.