ADAPT

Assistere l’aDAttamento ai cambiamenti climatici dei sistemi urbani dello sPazio Transfrontaliero

Indietro

Riunione del 2° Comitato Transfrontaliero

27 marzo 2018

Rosignano Marittimo, 27/03/2018 | Sala Consiliare “Ex Fattoria Arcivescovile”, Via del Torrione 1 | 15H.00 – 18H.30

Per garantire il supporto istituzionale all’attuazione del progetto, ADAPT prevede tre incontri del Comitato Transfrontaliero (CT), un organismo composto dai referenti politici / dirigenziali dei partner di progetto.

Rosignano Marittimo ospita il secondo incontro del CT: sarà l’occasione per mettere in rete ADAPT con altri progetti in corso finanziati nell’ambito del I Avviso, Asse 2 di IFM 14-20 e lanciare uno sguardo sulle politiche europee per l’adattamento oltre il 2020.

AGENDA DEL 2°CT
FOTO DEL 2°CT

Ore 15.00
Apertura del Comitato e presentazione dello stato di avanzamento del progetto
Elena Conti, Anci Toscana

Ore 15.15
I cambiamenti climatici nell’ambito di IFM 14-20: integrazioni e trasferimento di buone pratiche
Presentazione su PROTERINA-3Évolution: Marina Morando, Fondazione CIMA (capofila)
Presentazione su Maregot: Massimo Perna, LaMMA (partner)
Presentazione su TRIG – EAU: Giancarlo Vallesi e Alessandro Fabbrizzi, Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa (capofila)

Ore 16.15
L’adattamento ai cambiamenti climatici “post 2020”
Presentazione di Marco Celi, Anci Toscana

Ore 16.40
I workshop territoriali di ADAPT e le strategie per rendere i sistemi urbani più resilienti
I referenti del CT del partenariato ADAPT presentano i risultati di workshop e analisi territoriali

Il 2°CT è composto da:

P1) Anci Toscana: Elena Conti, in rappresentanza del Direttore Simone Gheri (presentazione)
P2) Comune di Livorno: Giovanni Vece, Assessore all’Ambiente (presentazione)
P3) Comune di Rosignano Marittimo: Veronica Moretti, Assessore ai Progetti per l'Innovazione e Finanziamenti comunitari (presentazione)
P4) CISPEL: Andrea Sbandati, Direttore (presentazione)
P5) Comune di Alghero: assente per altri impegni
P6) Comune di Sassari: Fabio Pinna, Assessore all'Ambiente (presentazione)
P7) Comune di Oristano: assente per altri impegni
P8) Comune di La Spezia: Luca Piaggi, Assessore alle Infrastrutture in rappresentanza di Genziana Giacomelli, Assessore alle Politiche Comunitarie (presentazione)
P9) Comune di Savona: Ennio Rossi, Funzionario dell’Ufficio Politiche e Progetti per l'Innovazione in rappresentanza di Ilaria Caprioglio, Sindaco pro tempore (presentazione)
P10) Comune di Vado Ligure: Ennio Rossi, Assessore all'Urbanistica in rappresentanza di Fabio Gilardi, Assessore ai Lavori Pubblici (presentazione)
P11) Communauté d'Agglomération de Bastia: Ludovic Filippi in rappresentanza di Michel Rossi, Vice-président (presentazione)
P12) Mairie d'Ajaccio: Sylvie Muraccioli, Directrice des Affaires Européennes et Internationales in rappresentanza di Nicole Ottavy, Adjointe à l'Aménagement et à l'Urbanisme (presentazione)
P13) Département du Var: Elodie Moulin in rappresentanza di Alain Benedetto, Elu à la Commission Europe (presentazione)
P14) Fondazione CIMA: Chiara Franciosi in rappresentanza dell'Avv. Marco Altamura, Consigliere Giuridico (presentazione)

Ore 18.30
Chiusura dei lavori