GRITACCESS

Grand Itinéraire Tyrrhénien Accessible

Il progetto

Il progetto strategico tematico GRITACCESS è il frutto della collaborazione di 15 partner delle 5 regioni dell'area transfrontaliera, la maggior parte dei quali ha già collaborato durante la precedente programmazione nell'ambito di progetti come Itercost, For Access, Bonesprit, Arcipelago Meriterraneo e Accessit. Da questa pratica è nato il concetto del Grande itinerario tirrenico (GIT) da costruire per iniziare la sistematizzazione di varie forme di patrimonio culturale di questo vasto
territorio come parte di percorsi e itinerari locali. La sfida è raggiungere, per capitalizzazione, una sorta di massa critica che consenta di prevedere un meccanismo di promozione del turismo per ottenere 2 risultati che i partner considerano essenziali: l'accessibilità del patrimonio culturale per tutti e lo sviluppo economico di un potenziale su cui poggia l'identità dei territori. Sotto la guida della CTC-Direction du Patrimoine, verranno perseguiti tre obiettivi specifici
ottenere risultati concreti in linea con l'indicatore dei risultati del programma:

- l'organizzazione di un modello di governance innovativo che porterà a un accordo tra le regioni per perpetuare il sistema di gestione dell'ITG;

- la diffusione e il trasferimento di conoscenze tra gruppi sociali per sviluppare azioni pubbliche che contribuiranno ad ampliare la rete di partner;

- un aumento del numero di percorsi referenziati e punti di accesso a cui rispondere principi che i partner intendono sviluppare per formalizzare un'offerta turistica sostenibile e culturale.


Per raggiungere questi obiettivi, saranno sviluppati strumenti innovativi che utilizzano le tecnologie di comunicazione per la gestione dei dati di base e offriranno la possibilità di estrarre una o più offerte che saranno supportate nel quadro dell'attuazione di un Piano europeo di promozione e marketing.