SUCCESS

Services Unifiés de Coopération transfrontière pour la Création d’Entreprise Soutenue et Sécurisée

Che cosa realizza

ATTIVITA' REALIZZATE

COMUNICAZIONE:

  • Manuale d'identità visiva del progetto

  • Piano di comunicazione

  • Sito internet di progetto

  • Evento di lancio

ANALISI - MAPPING - PIANO D'AZIONE:

  • Documento metodologico

  • Questionario per le imprese

  • Questionario per enti-associazioni di categoria

 

 

ATTIVITA' IN CORSO DI REALIZZAZIONE

  1. Prima fase:

- ANALISI - MAPPING - PIANO D'AZIONE:

  • ANALISI DEI BISOGNI E DELLE OPPORTUNITÀ DI LAVORO

Primo step: realizzazione di una metodologia comune a tutti i partner, predisposizione di una griglia di analisi dei bisogni e delle opportunità di lavoro, anche attraverso la capitalizzazione dei progetti comunitari: SERENA, ART², FRINET, FRINET2, MARRITIMOTECH, INVITRA, BLUECONNECT, al fine di realizzare analisi regionali:

> Corsica

> Sardegna

> Alpi Marittime

> Var

> Toscana

> Liguria

  • MAPPATURA DI INIZIATIVE ESISTENTI

Secondo step: prevede la costruzione di una griglia metodologica di mappatura delle iniziative esistenti nell’area di cooperazione attraverso networking e integrazione di strumenti innovativi con approfondimenti per singole regioni:

> Corsica

> Sardegna

> Alpi Marittime

> Var

> Toscana

> Liguria

  • PIANO D'AZIONE

Terzo step: pone in relazione i risultati ottenuti  durante la prima fase del Progetto al fine di  realizzare un piano d'azione transfrontaliero.

 

ATTIVITA' DA REALIZZARE:

  1. Seconda fase :

- REALIZZAZIONE DI UN INNOVATIVO DISPOSITIVO DI SCOUTING-COACHING-TUTORING:

 

  • MESSA IN RETE DEI SERVIZI ESISTENTI PER COSTRUIRE E SOSTENERE UNA RETE TRANSFRONTALIERA

Quarto step: realizzazione delle specifiche per la creazione di una piattaforma con conseguente implementazione che permetta la messa in rete di servizi esistenti al fine di creare percorsi individuali privilegiati.

  • PUBBLICAZIONE BANDO TRANSFRONTALIERO

Quinto step consiste nella realizzazione dei contenuti del bando Transfrontaliero per l’assegnazione di voucher alle imprese e la sua pubblicazione.

> Bando voucher

  • SELEZIONE ED ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER

Sesto step si articola in:  - Fase di preselezione regionale - Selezione transfrontaliera  - Erogazione dei voucher

>Graduatoria bando voucher

  • VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE A FINE PERCORSO

Ultimo step prevede la realizzazione di una griglia di valutazione delle competenze a fine percorso e la valutazione delle competenze da parte di tutti i partners.