TERRAGIR3

PROMOZIONE DEL TERRITORIO PER LA COMPETITIVITA' DELLE PMI DEL TURISMO GREEN&BLUE DELLO SPAZIO TRANSFRONTALIERO

Il progetto

Focus sugli obiettivi e ricadute previste sul territorio e sul valore aggiunto trasfrontaliero

Terragir3 mira ad accrescere la competitività delle PMI del settore turistico e l’attrattività delle aree marginali ed insulari dell’area transfrontaliera promuovendo sistemi congiunti di posizionamento e promozione di prodotti turistici innovativi. Sulla base del Piano d'Azione Congiunto l’obiettivo specifico è elaborare, ampliare e qualificare Pacchetti Turistici mettendo “in rete” le PMI del settore in un ottica di turismo esperienziale che valorizzi l’autenticità dei territori transfrontalieri e che capitalizzi quanto sviluppato da altre progettualità (TERRAGIR /2) passando da vetrina di prodotti/territori ad offerta turistica integrata.

Gli obiettivi del Progetto Terragir3 si coniugano perfettamente con la strategia di Europa 2020, in particolar modo con l'obbiettivo occupazione. In chiave europea il Progetto Terragir3 intende rappresentare una sintesi di sforzi profusi negli ultimi anni dagli stessi partner, con i progetti Terragir 1 e 2 con la predisposizione delle Vetrine che diventeranno punto fisico di informazione e promozione dei Pacchetti Turistici green & blue.

 

Durata operazione

La durata del progetto è di 26 mesi e 30 giorni con data inizio il 02.05.2018 e data fine il 31.07.2020.

 

Sostegno finanziario

Il progetto ha una dotazione finanziaria complessiva di € 1.105.763,73 di cui € 939.899,17 provenienti dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR).