IMPACT

IMpatto Portuale su aree marine protette: Azioni Cooperative Transfrontaliere

Indietro

Comitato di pilotaggio e comitato tecnico scientifico - seconda riunione

14 novembre 2017
Forte Santa Teresa - sede ISMAR LERICI , Pozzuolo di Lerici (SP)
Ore: 9:00

Il 14 novembre 2017 si sono riuniti per la seconda volta, dall’inizio del progetto, i comitati di pilotaggio e tecnico-scientifico. Dopo un veloce saluto di benvenuto da parte di Stefano Aliani, responsabile di sede CNR-ISMAR, si sono affrontati e discussi i seguenti punti:

 

  • Risultati della prima rendicontazione – avanzamento, criticità e prossime scadenze;
  • Strategia di Comunicazione e piattaforma di condivisione dati e documenti;
  • Modifiche di progetto e di budget;
  • T1 - Piani d'azione, strumenti e indicazioni per un modello di governance transfrontaliera: Stato di avanzamento rispetto al prodotto "Relazione sui piani di governance e monitoraggio vigenti", scadenza 31/08/18 (principali contributi dalla Regione Toscana);
  • T4 - Osservazioni e monitoraggio ecologici. Relazione sulle attività svolte (principali contributi da LECOB-CNRS e CIBM);
  • T5 - Monitoraggio di contaminanti chimici: Stato di avanzamento rispetto ai prodotti "Inventario dei dati storici per sedimenti, colonna d’acqua e biota" e "Suggerimenti per nuove campagne dati e monitoraggio di contaminanti", scadenza 30/06/18 (principali contributi da UTLN, CIBM, IFREMER e ISPRA);
  • T2 - Misure dirette di trasporto e dispersione in mare
    Aggiornamenti delle antenne Liguri, principali punti bando gara per acquisto nuova antenna Toscana, interoperabilità dei dati (principali contributi dal LaMMA, ISMAR-CNR e UTLN); Discussione sui tipi di drifter da utilizzare nel progetto nelle diverse aree di studio (contributi da ISMAR-CNR); Stato di avanzamento rispetto al prodotto "Rapporto sulle traiettorie di drifter storici", scadenza 30/05/18 (principali contributi dal LaMMA, ISMAR-CNR e UTLN);
  • T3 - Modelli di circolazione marina e dispersione: Stato di avanzamento rispetto al prodotto "Relazione su modelli preesistenti a scala regionale" scadenza 28/02/18 (principali contributi da ISMAR-CNR, IFREMER, LaMMA e UTLN)