SIGNAL

Strategie transfrontalIere per la valorizzazione del Gas NAturale Liquido

Che cosa realizza?

La sfida comune di SIGNAL riguarda la definizione di un sistema integrato di distribuzione del GNL nei 5 territori partner coinvolti, attualmente accomunati da un’inadeguatezza dei porti nella disponibilità di risorse di GNL e siti di stoccaggio che rendano possibile il rifornimento ai natanti e ai mezzi di trasporto.  

 
Pertanto, il progetto SIGNAL:
1) definisce un Piano Integrato per la gestione dell’approvvigionamento del GNL via mare, a partire dall’analisi della normativa e delle attuali domanda e offerta di GNL
 
2) definisce un Piano di Localizzazione dei siti di stoccaggio del GNL nei porti commerciali dell’area di cooperazione, a partire dall’analisi delle buone prassi esistenti e dall’analisi dei contesti territoriali
 
3) definisce un Piano di Gestione della distribuzione del GNL tra Liguria, Sardegna, Toscana, Corsica e PACA, a partire dall’analisi dei costi e dei benefici dell’assetto di rete previsto.
 

T1

T1.1.1 Documento di analisi dello stato dell'arte europeo sull'utilizzo del GNL

T1.2.1 Documento di analisi dello stato dell'arte europeo sul trasporto e sulla logistica del GNL

T1.3.1 Mappatura della domanda del GNL

T1.3.2 Database sulla domanda del GNL

T1.4.1 Database sull'offerta del GNL

T1.5.1 Report tecnico di analisi dei requisiti (analisi what-if)

T1.6.1 Modello di analisi, valutazione e pianificazione della rete di trasporto marittimo

T1.7.1 Report animazione-Incontri B2B con il target group

 

T2

T2.1.1 Report delle best practice nell'ambito dell'applicazione della direttiva 2012/33

T2.2.1 Report sul contesto territoriale ed ambientale dei porti che ospiteranno i siti di stoccaggio

Allegati

T2.3.1 Localizzazione georeferenziata dei potenziali siti di stoccaggio nei porti prescelti delle regioni coinvolte

T2.3.2 Analisi delle funzionalità della rete marittima e stradale interna derivante dalla localizzazione dei siti di stoccaggio per regione

T2.4.1 Piano e relativa analisi di fattibilità per la localizzazione e gestione dei siti di stoccaggio nei porti prescelti

T2.5.1 Report di Animazione - Incontri B2B con il target group

T2.6.1 Analisi delle necessità infrastrutturali del mercato del GNL in Italia

 

T3

T3.1.1 Report sullo stato dell'arte della distribuzione del GNL

T3.2.1 Grafo di rete

T3.2.2 Report sulle caratteristiche territoriali, di accessibilità e trasportistiche delle aree oggetto di studio

T3.3.1 Database domanda GNL nei territori

T3.4.1 Report delle analisi di funzionalità della rete

T3.5.1 Modello di simulazione della rete del GNL

T3.6.1 Applicativo di pianificazione e gestione della rete distributiva del GNL

T3.7.1 Piano di implementazione, gestione e ottimizzazione della rete distributiva del GNL

T3.8.1 Report animazione Incontro B2B con il target group

 

COMPONENTE C

C1.1 Press Kit

C2.1 Piano di Comunicazione

C2.2 Logo e Immagine coordinata

C2.3 Report della Conferenza Stampa iniziale

C3.1 Report del 1° Evento di Capitalizzazione

C3.2 Report del 2° Evento di Capitalizzazione

C5.1 Pieghevole/Flyer informativo Fronte - retro

C.5.2 Report della Conferenza Stampa finale

C6.1 Report dell'Evento Finale