STRATUS

Strategie Ambientali per un Turismo Sostenibile

Indietro

Workshop a Sanary Sur Mer 27 novembre 2017

27 novembre 2017

ZOOM sul Work Shop di restituzione di diagnosi dal territorio e di lavoro partecipativo

Organizzato il 27 novembre 2017 a Sanary Sur Mer.

Quadro

Nell’ambito del  progetto europeo Interreg Maritimo “ STRATUS” parecchie diagnosi sono state realizzate durante l’estate 2017 su queste tematiche :

 - Analisi e sintesi dei piani e studi istituzionali esistenti

-  Cultura relativa all’ organizzazione degli soggetti del territorio

-  Durabilità delle imprese

-  Competitività delle imprese

 

Di seguito a questo primo lavoro, i partners francesi del progetto STRATUS hanno deciso di organizzare un workshop partecipativo puntando su questi tre obiettivi

-  Restituire il diagnosi presso dei professionisti del turismo

-  Condividere le buone pratici

-  Mobilitare e concertare i professionisti del turismo intorno alle azioni portate da STRATUS affinché queste rispondono per il meglio alle loro attese ed i loro bisogni

 

Questa missione a stata affidata ad un consorzio di organizzazioni esperti al livello locale  ; “ Citoyens de la terre, Solutions 2T durables e Blue Ink”.

 

Presentazione del Work Shop

Una diversità di professionisti dei settori pubblici e privati si sono iscritti e hanno partecipato al work shop :

- 10 professionisti del turismo del VAR

- 3 éco aziende legate al turismo : Lovely toilets, SmartEmbed, MP Industries

- 7 rappresentanti istituzionali interessati al turismo sostenibile : Comune di Sanary, CCI, CPIE, Avitem

- 10 professionisti del turismo sostenibile del gruppo STRATUS

 

Restituzione delle diagnosi delle pratiche già esistente

Per essere più dinamica e attrativa, la restituzione e stata realizzata grazie a delle testimonianze di professionisti del turismo seguando quattro tematici delle diagnosi.

- La gestione e la valorizzazione delle risorse locali

- La gestione delle risorse umane

- La comunicazione e la sensibilizzazione

- L’innovazione e la diversificazione

Queste tematiche sono state scelte dal gruppo di animazione analizzando ed integrando nell'insieme dei diagnosi STRATUS, le idee chiavi che emergevano e che si congiungevano. Questa animazione ha permesso ai partecipanti di presentare la loro attività e di valorizzare le buone pratiche in maniera dinamica.

 

Animazione di quatro workshop di intelligenza collettiva

Quattro workshop sono stati organizzati ed animati per

  1. Faire un punto delle situazioni dei luoghi,
  2. Individuare i bisogni
  3. Permettere l’emergenza  di proposte per condurre le azioni a venire

 

Workshop1:  Formazione dei istituzionali e professionisti

L’obbietivo per le formazione e di migliorare le pratiche del turismo sostenibile, la qualità dei prodotti e servizi, la comunicazione e la condivizione delle informazioni territoriali.

 

Workshop 2 : Fiera del turismo e dell’innovazione

-Partecipazione e co organizzazione di fiere già esistenti per valorizzare e rafforzare la visibilità d’azioni innovante nel settore turistico.

-Le innovazioni già conosciute da certi professionisti che potrebbero essere mobilitate sul territorio. ( gestione delle risorse, gestione dei rifiuti, energie rinnovabile, mobilità, protezione dell’ambiente e della biodiversità.

 

Workshop 3: Strumenti di valorizzazione ( marchio )

Per essere adeguata e efficace , l’iniziativa deve dare un valore aggiunto e complementare i marchi esistenti .

L’iniziativa deve permettere di valorizzare i professionisti durante dei eventi, medias, etc...

Deve anche permettere di valorizzare en rete la dinamica del territorio ( Sanary sur Mer, Ovest Var ) o/e un itinerario identificato su questo territorio.

 

Workshop4 : Sinergia tra i sogetti e promotori del progetto

Questo Workshop non era previsto , é stato organizzato per prendere in conto la presenza dei sogetti istituzionali e promotori del progetto, riflettere insieme sulle sinergie da coordinare tra i progetti per una migliore efficacia collectiva e permettere ai professionisti del turismo di esprimersi sui loro bisogni e attese

http://Trova il rapporto di riepilogo ( in francese) cliccando su questo link