MOBIMART PLUS

MOBIMART PLUS intende studiare e sperimentare un servizio di bigliettazione integrata intermodale transfrontaliera a sostegno del trasporto multimodale tra le regioni e con le isole per migliorare la connettività dei nodi secondari e terziari alle reti TEN-T. Il concetto dell’integrazione tariffaria incluso nel Libro bianco sulla politica dei trasporti del 2001 e riaffermato in strategie e documenti di programmazione europei, nazionali e regionali, è un obiettivo ambizioso, specialmente a livello transfrontaliero. La realizzazione di servizi di trasporto multimodali dei passeggeri e il miglioramento delle connessioni alle Reti TEN-T, includendo le isole, permetterebbe di superare l’attuale scarsa integrazione dei sistemi di trasporto esistenti sui territori, consentendo a cittadini, pendolari e turisti di spostarsi all’interno dello spazio transfrontaliero utilizzando le diverse modalità di trasporto (mare, ferro e gomma). MOBIMART PLUS, quindi, intende promuovere una visione comune degli Enti competenti per facilitare gli spostamenti multimodali. Lo studio dei regimi tariffari (Componente T1) e dei sistemi di bigliettazione elettronica esistenti o in fase di realizzazione (Componente T2) sono necessari a definire i contenuti delle azioni pilota (Componente T3) e facilitare in prospettiva la realizzazione di un regime di tariffazione transfrontaliero e di una piattaforma integrata in grado di dialogare con i diversi sistemi di bigliettazione locali. Le azioni pilota consentiranno la sperimentazione di soluzioni ritenute fattibili i cui risultati, unitamente agli studi delle Componenti T1 e T2, contribuiranno alla definizione di strumenti condivisi a supporto degli Enti competenti finalizzati alla stipula di accordi che migliorino l’accessibilità dello spazio transfrontaliero, facilitino l’acquisto dei biglietti (one-stop shop) e gli spostamenti degli utenti e, in generale, migliorino il collegamento dei nodi terziari a quelli secondari della Rete TEN-T.

Notizie

Eventi