Indietro

Interreg compie 30 anni - Festeggia con noi!

28 febbraio 2020

Nel 2020 Interreg compie 30 anni - un momento cruciale sia per guardarsi indietro e celebrare quello che è stato fatto, sia per darsi obiettivi più ambiziosi per il futuro. La cooperazione territoriale europea rappresenta il cuore dello spirito europeo, poiché incoraggia regioni e stati ad affrontare sfide che possono essere risolte solo lavorando costantemente gli uni con gli altri.

Interreg – un breve ripasso

Interreg è uno dei 2 obiettivi della politica di coesione europea nel periodo 2014-2020 ed è finanziato attraverso il FESR con un budget di 10.1 miliardi di euro attraverso numerosi programmi di cooperazione responsabili della gestione dei relativi progetti.


Tre sono le tipologie di programmi finanziati:

  • la cooperazione transfrontaliera (INTERREG A) fra regioni limitrofe;
  • la cooperazione transnazionale (INTERREG B) che copre grandi aree di cooperazione come il Mar Baltico, l’area Alpina, le regioni del Mediterraneo;
  • la cooperazione interregionale (INTERREG C) che coinvolge tutti i 28 Stati membri dell’Unione Europea e mira a rafforzare l'efficacia della politica di coesione;

 

Fonte: Interreg.eu

 

Interreg – le sfide future

Guardando agli eventi e ai cambiamenti che il continente europeo ed in particolare l’UE ha affrontato e sta affrontando negli ultimi anni, è tempo di ripensare e dare nuovo respiro a quello che consideriamo un valore fondamentale dell’Unione Europea: la cooperazione tra le persone, regioni e paesi vicini.
In un periodo di cambiamenti così veloci e molto spesso inaspettati, Interreg deve continuare ad essere l’attore che per 30 anni ha cercato di costruire l’Europa mattone per mattone senza lasciare nessuno indietro.

 

30 anni di Interreg – le tematiche

Tre sono le tematiche principali che serviranno come struttura su cui si articoleranno gli eventi e le attività che festeggeranno i 30 anni di Interreg, considerate come ambiti di successo ma anche terreno di sfide future:


 We all have a neighbour

La cooperazione si applica a tutti gli aspetti della vita dei cittadini europei perché tutti abbiamo dei vicini: per 30 anni, i programmi Interreg hanno aiutato i “vicini” a lavorare insieme sviluppando risposte congiunte alle sfide comuni, creando comunità forti lungo i confini interni ed esterni, dando voce alle regioni e alle periferie.

 

Youth

I giovani rappresentano per tutti gli stati europei il loro stesso futuro. Essi affrontano però difficoltà comuni: mercati del lavoro troppo deboli e inadatti, mancanza di opportunità di istruzione e formazione, ma anche sfide globali come quelle legate all’emergenza climatica e alle prospettive di un futuro incerto per il nostro pianeta. Interreg promuove scambi e mobilità, creazione di opportunità di studio e lavoro e la condivisione di buone pratiche dai giovani e per i giovani.

 

Green and climate neutral Europe

Il riscaldamento globale, la gestione delle risorse e la conservazione del patrimonio naturale, i rischi climatici sono tematiche che non conoscono confini. Non si può più pensare ad una crescita economica che non metta al centro delle sue priorità lo sviluppo sostenibile e il rispetto dell’ambiente e delle sue risorse attraverso politiche climate neutral. Questa Europa e questo sviluppo non possono prescindere da un’intensa cooperazione tra gli stati e le regioni.

 

Come festeggiare questo traguardo?

 

La DG Regio della Commissione Europea ed Interact hanno lanciato un denso programma per i festeggiamenti dei 30 anni di Interreg – riportiamo qui alcuni consigli su come partecipare:

 

1. “Be social social or die trying”

La cooperazione passa dai social! La DG Regio ed Interact lanceranno a breve una campagna di promozione dei risultati di Interreg – segui & condividi:

- Twitter @Interreg_eu

- Usando gli hashtag

#Interreg30
#CooperationYear

...senza dimenticarvi di noi → @pc_maritime @interreg.maritime

 

2. “Shine bright, Interreg!” 

Una nuova veste visual per i 30 anni di Interreg sviluppata da DG Regio e Interact. Tutti gli elementi visuali sono disponibili e scaricabili sul sito di Interreg e tutti gli attori coinvolti dai progetti Interreg sono invitati a farne un uso massivo.

>> QUI potete scaricare anche la presentazione delle attività e il calendario degli eventi organizzati durante tutto il 2020.

>> QUI potete scaricare le branding guidelines per utilizzare correttamente tutti i visuals di Interreg30

 

3. “Show off your output!”

Avviandoci verso la nuova programmazione, vogliamo iniziare a tirare le somme di quello che hanno fatto i nostri progetti, tenendo conto del percorso di capitalizzazione del Programma: quali sono gli output dei progetti più rilevanti rispetto alle 3 tematiche proposte? Metteteli in mostra!