Indietro

Emergenza COVID19 - Misure eccezionali: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

03 giugno 2020

Per effetto dei decreti del Presidente del Consiglio e delle altre misure prese a livello regionale, da lunedì 16 marzo 2020 i membri dell’Autorità di Gestione e del Segretariato Congiunto del Programma Marittimo Italia – Francia 2020 proseguono le loro attività in modalità di telelavoro. L'Autorità di Gestione sta valutando le adeguate misure da prendere per affrontare le conseguenze dell'emergenza Covid19 sullo svolgimento dei progetti. In questa pagina troverete tutti gli aggiornamenti relativi alle misure e alle novità da mettere in atto.

Su questa pagina saranno da oggi regolarmente inseriti gli aggiornamenti sulle attività del Programma legate all'emergenza COVID19.

  • Per quanto riguarda i lavori della Task Force e tutte le attività relative al post 2020, si invitano i beneficiari e gli utenti interessati a consultare la pagina del nostro sito “Programma 2021-2027

  • In fondo a questa pagina potrete trovare la documentazione disponibile e in costante aggiornamento sulle misure predisposte dalla Commissione Europea che riguarderanno le attività del Programma e dei progetti e i relativi documenti di recepimento del Programma.

  • Ricordiamo infine che siamo sempre raggiungibili tramite la nostra mail marittimo1420@regione.toscana.it e al nostro helpdesk telefonico +39 055 4382577.


Notizie dal Programma - in aggiornamento

► 15/06/2020 - BROCHURE COVID: SINTESI DELLE MISURE PRESE DAL PROGRAMMA PER FRONTEGGIARE L'EMERGENZA COVID19 E LE RIPERCUSSIONI SULLE ATTIVITA' DEI PROGETTI

Scarica la brochure 

► 25/05/2020 - SEMINARIO ONLINE SULL'ITER DI APPROVAZIONE DEI PIANI DI RICONVERSIONE

L'Autorità di Gestione e il Segretariato Congiunto hanno organizzato il 25 maggio 2020 un seminario online aperto a tutti i beneficiari per dare maggiori indicazioni sull'approvazione dei piani di riconversione "Covid oriented".

QUI potete leggere di più sul webinar e scaricare le presentazioni

► 30/04/2020 - COMUNICAZIONE A TUTTI I PROGETTI  - Piano di riconversione del progetto

Si invitano i progetti a presentare il Piano di riconversione del progetto in corso per far fronte all'attuale contesto di emergenza sanitaria COVID-19 in applicazione della Decisione 105 del Comitato di Sorveglianza del Programma. Gli interessati possono scaricare la comunicazione QUI

 

► 23/04/2020 - PUBBLICAZIONE DEI RISULTATI DELLA SURVEY SUI BISOGNI DEI PROGETTI IN RELAZIONE ALL'EMERGENZA COVID19 e DEL DOCUMENTO "COVID  FAQ" SULLE PRIME MISURE STRAORDINARIE APPROVATE DAL COMITATO DI SORVEGLIANZA DEL PROGRAMMA

Ringraziando i progetti finanziati dal Programma Marittimo, pubblichiamo i risultati della survey sulle criticità e i bisogni più urgenti identificati dai progetti stessi a seguito dell'emergenza Covid19. Pubblichiamo inoltre il il documento "FAQ Covid", dove potrete trovare chiarimenti sulle prime misure straordinarie approvate dal Comitato di Sorveglianza del Programma, sempre in relazione all'emergenza Covid19.

 Survey progetti: Scarica la presentazione 

 COVID FAQ: Scarica il Documento

 

► 7/04/2020 - INVIATA COMUNICAZIONE A TUTTI I CAPOFILA DEI 4 AVVISI SULLE MISURE STRAORDINARIE DEL PROGRAMMA RELATIVE ALL'EMERGENZA COVID

Il 7 aprile è stata inviata una comunicazione relativa alle misure straordinarie che il Programma adotterà per permettere il miglior svolgimento possibile dei progetti. Le misure riguardano, in sintesi:

1. Accelerazione della spesa e miglioramento della liquidità dei beneficiari;
2. Semplificazione della presentazione delle rendicontazioni e delle Domande di Rimborso;
3. Proroga delle scadenze di presentazione delle Domande di Rimborso e termine della chiusura dei progetti;
4. Chiarimenti su spese relative a viaggi annullati nel periodo emergenziale;
5. Chiarimenti su spese di eventi annullati nel periodo emergenziale.

La comunicazione può essere consultata, per tutti e 4 gli avvisi, sulla sezione dedicata del nostro sito, cliccando QUI.

  Scarica la COMUNICAZIONE 

 

► 2/04/2020 - LE PROPOSTE AL COMITATO DI SORVEGLIANZA E L'INDAGINE ONLINE AI CAPOFILA

Dando seguito alle comunicazioni inviate all'inizio dell'emergenza, dove assicuravamo che avremmo preso i provvedimenti necessari per garantire lo svolgimento dei progetti, comunichiamo a tutti i beneficiari dei progetti che stiamo concretamente mettendo in atto le misure necessarie per l'adeguamento all'attuale crisi.
Abbiamo infatti elaborato una serie di proposte da sottoporre al Comitato di Sorveglianza che riguardano principalmente misure relative all'accelerazione delle attività di rimborso delle spese, l'aumento della liquidità e il rinvio di alcune scadenze

Non appena la procedura sarà approvata dal CdS verrà inviata a tutti i capofila una comunicazione contenente tutte le disposizioni conseguenti. Contiamo di potervi dare informazioni in merito già dalla prossima settimana.

Parallelamente, cerchiamo di lavorare all'elaborazione di attività "smart" e da svolgersi da remoto, così da garantire quanta più continuità possibile ai progetti, anche nei rapporti con l'Autorità di Gestione.

In questa cornice si inserisce anche l'invio a tutti i capofila di una survey nella quale intendiamo raccogliere e analizzare le criticità più gravi incontrate dai progetti in modo da proporre adeguate soluzioni.

Chiediamo, soprattutto in questo momento, la vostra collaborazione e la vostra pazienza nel darci il tempo per trovare soluzioni adeguate per tutti. Siamo assolutamente fiduciosi che la necessità possa essere motore di innovazione e sviluppo di nuove possibilità, capacità e metodi intelligenti di lavoro; speriamo che la cooperazione possa davvero mostrare tutto il suo potenziale.

 



LINK e DOCUMENTI UTILI  

25/05/2020: FOCUS CTE: Come fronteggiare l'emergenza Covid19 cura dell'Agenzia per la coesione territoriale (Italia)

4/05/2020: CORONAVIRUS GLOBAL RESPONSE - L'UE ha lanciato una maratona di raccolta fondi per affrontare al meglio la risposta al coronavirus, in particolar modo per garantire lo sviluppo collaborativo e lo spiegamento universale di diagnosi, trattamenti e vaccini contro il coronavirus. Per maggiori informazioni, visitate la pagina dedicata >>

13/04/2020: SPECIALE CORONAVIRUS: aggiornamenti dall'UE - Newsletter a cura dell'Ufficio di Rappresentanza della Regione Toscana a Bruxelles (IT)

7/04/2020: COVID 19 - UN PLAN MARSHALL DE RECONQUÊTE POUR LE TOURISME - La campagna della Regione Sud Provence-Alpes-Cote d'Azur per il rilancio del turismo (FR)

Aprile 2020: I PROGETTI CTE PER L'EMERGENZA COVID - Report a cura dell'Agenzia per la coesione territoriale (IT)

Aprile 2020: DOSSIER SPECIAL - COVID 19: L'ACTION DE L'UE EN RESPONSE A LA CRISE - a cura dell'Ufficio di Rappresentanza della Region Sud à Bruxelles (FR)

► 03/04/2020: COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE- Modifica del quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell'economia nell'attuale emergenza del COVID-19

 02/04/2020: COMMISSIONE EUROPEA - DOMANDE E RISPOSTE sull'Iniziativa di investimento in risposta al coronavirus Plus: nuove azioni per mobilitare investimenti e risorse essenziali

 02/04/2020: [EN] Proposal for a REGULATION OF THE EUROPEAN PARLIAMENT AND OF THE COUNCIL amending Regulation (EU) No 1303/2013 and Regulation (EU) No 1301/2013 as regards specific measures to provide exceptional flexibility for the use of the European Structural and Investments Funds in response to the COVID-19 outbreak

► 30/03/2020REGOLAMENTO (UE) 2020/460 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 30 marzo 2020 che modifica i regolamenti (UE) n. 1301/2013, (UE) n. 1303/2013 e (UE) n. 508/2014 per quanto riguarda misure specifiche volte a mobilitare gli investimenti nei sistemi sanitari degli Stati membri e in altri settori delle loro economie in risposta all'epidemia di COVID-19 (Iniziativa di investimento in risposta al coronavirus)

19/03/2020: COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE - Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19 

► 18/03/2020Lettera dei Commissari Ferreira e Schmit a tutti gli Stati Membri in merito al supporto individuale che possono ricevere attraverso la Coronavirus Response Investment Initiative (CRII) [Lettera all'Italia]